Tutto parte dalla terra / 14.09.2020

Ho ascoltato i violoni in accompagnamento alle voci che cantavano “il maggio” nelle campagne fabrianesi. Strumenti fatti in casa d’inverno, con i legni domestici stagionati a dovere, con le corde di budella dell’agnello sacrificato a Pasqua. Ho sentito il violino di Lillo, genius loci di Mondolfo,...

Tutto parte dalla terra / 31.08.2020

Gli ultimi battitori del rame li ho incontrati a Force, nell’alto ascolano, in un giorno di neve. I venti che rotolavano gelidi dai Sibillini avevano spinto a casa anche i gatti. Ho trovato il mastro ramaio in una botteguccia fuori paese, di fronte al monte dell’Ascensione....

Tutto parte dalla terra / 18.08.2020

Già nel 1200 Jesi vantava una fiorente colonia di orafi tra cui spiccava la figura di Mastro Bisaccione. Ma anche Ascoli, Fano, Osimo e Macerata contavano decine di botteghe in cui veniva domato il nobile oro. La moglie di Francesco Sforza, Anna Maria, avida di ricchezze...

Top