ARCA

ARCA

ARCA è l’acronimo di Agricoltura per la Rigenerazione Controllata dell’Ambiente.

 

Agricoltura: le buone pratiche bioconservative rigenerative, che riducono il fenomeno dell’erosione e rigenerano la vita nel suolo.

Rigenerazione: del suolo e produzione di cibo sano.

Controllata: un approccio definito e dunque misurabile. Le nuove tecniche e tecnologie, la ricerca, il monitoraggio, la sperimentazione in campo. Nulla è migliorabile senza l’oggettività della misura.

Ambiente: la salvaguardia del territorio e della sua bellezza secondo un pensiero olistico bioetico. La salute del suolo, dell’ambiente e, quindi, del pianeta come presupposti di base per la nostra salute.

ARCA è TERRA BUONA, CIBO SANO ma anche TERRA SANA, CIBO BUONO, perché pone la rigenerazione e la salute del suolo come fondamento dell’agricoltura e dell’alimentazione.

ARCA è un progetto che vuole rivoluzionare il modo attuale di fare agricoltura, per certi versi distruttivo, promuovendo un modello rigenerativo, che apporti sostanza organica e ripristini la biodiversità del suolo per ottenere un cibo più sano.

Si colloca tra tradizione e innovazione, perché è l’agricoltura com’era una volta – quella sapiente e rispettosa del paesaggio – ma realizzata con il valore aggiunto delle tecnologie e della ricerca di oggi.

Il suo contesto di riferimento è il bacino idrografico, un’area con confini definiti e, per questo motivo, monitorabile. Il controllo dell’efficacia di qualsiasi azione di recupero, infatti, può essere misurata solo a quel livello verificando, prima e dopo l’avvio degli interventi, i parametri di riferimento a partire dalla qualità dell’acqua di superficie e di falda.

ARCA è l’agricoltura com’era una volta.

Le tecniche agricole ARCA arricchiscono e mantengono in salute i suoli in termini di microflora, microfauna e humus disponibile. Lombrichi, api e fiori, in qualità di indicatori biologici, sono gli altri “testimonial” ARCA.

L’idea ARCA nasce negli anni ‘80, nelle Marche, grazie a Bruno Garbini, storico fondatore del Gruppo omonimo. Il progetto viene poi chiuso in un cassetto per anni e ripreso nel 2015 dallo stesso Garbini con Enrico Loccioni e Giovanni Fileni, rispettivamente fondatori dei Gruppi Loccioni e Fileni, accomunati dalla stessa passione per il territorio. L’intesa dà vita nel 2016 ad Arca Srl, una delle prime società Benefit in Italia.

Scopri le origini storiche del Progetto ARCA su www.brunogarbinisrl.it

Partner

Logo loccioni

Partner

Logo loccioni
Top