Formazione







CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE DI FATTORIA DIDATTICA

Ai sensi della DGR n. 1486 del 4/11/2013

OBIETTIVI
Favorire la diversificazione delle attività all’interno delle aziende agricole, aiutandole ad acquisire o migliorare le proprie competenze nell’ottica di fornire un servizio aggiuntivo all’utenza (fruitori/visitatori).
L’imprenditore agricolo che intende organizzare una fattoria didattica è tenuto ad iscriversi nell’apposita sezione dell’Elenco Regionale degli Operatori Agrituristici (EROA). L’iscrizione è subordinata alla frequentazione di un corso di formazione specifico, con verifica delle conoscenze acquisite. Per rispondere a tale esigenza è stata progettata un’offerta formativa che dia alcuni elementi di conoscenza normativa e teorica sulle tematiche proprie della fattoria didattica e nello stesso tempo permetta ai partecipanti di sperimentare, attraverso dei laboratori didattici, alcuni percorsi e alcune competenze necessarie.
Il percorso formativo fornirà pertanto competenze di tipo progettuale e gestionale per l’accoglienza di visitatori nell’azienda agricola quale spazio naturale e mezzo efficace per avviare e sviluppare servizi educativi e didattici; nel contempo verranno forniti gli strumenti per l’analisi conoscitiva del contesto economico, sociale, ambientale, culturale, fiscale e normativo, al fine di individuare e valorizzare al meglio le risorse e le potenzialità dell’azienda e del territorio.

DURATA
30 ore

DESTINATARI
Titolari, soci, dipendenti o coadiuvanti familiari di aziende agricole dislocate nel territorio della Regione Marche. Le aziende devono risultare iscritte all’anagrafe delle aziende agricole con posizione debitamente validata (Fascicolo Aziendale) e nell’apposita sezione speciale del registro delle imprese della Camera di Commercio.

N.B. Sono COADIUVANTI il coniuge, i parenti entro il terzo grado, gli affini entro il secondo (art. 230 bis c.c. comma 3). I coadiuvanti devono appartenere ad un medesimo nucleo familiare così come risultante dall’anagrafe civile del Comune di residenza della famiglia stessa.

ORGANIZZAZIONE
Il corso è strutturato in 5 moduli organizzati in lezioni frontali, laboratori e prova finale.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
La frequenza è obbligatoria per almeno l’80% delle lezioni per poter sostenere la prova finale. A prova finale superata viene rilasciato un attestato di idoneità.
Per la realizzazione del corso verranno utilizzate lezioni frontali con proiezione di slides, dispense cartacee, bibliografie/link di approfondimento, laboratori di progettazione.

SEDE
Quasi tutte le lezioni si terranno in modalità “Formazione A Distanza”. Solo i laboratori si terranno in presenza presso la sede di ARCA (stabilimento Fileni, via Carrozze Vaccili, 13 – 60031 Castelplanio (AN)), SE la situazione sanitaria lo consentirà.

COSTO
Il corso è finanziato al 70% dalla Regione Marche tramite la sottomisura 1.1.A del PSR 2014/2020 (fondi FEASR). Agli agricoltori si chiede di versare la restante quota, pari a €121 IVA inclusa a titolo di co-finanziamento privato.

Valore complessivo del corso: €330

DATE
1 appuntamento settimanale, ogni lunedì a partire dal 15 febbraio fino al 29 marzo 2021

DOCENTI/RELATORI
Esperti del mondo delle professioni e testimonianze di titolari di fattorie didattiche.

SI ACCETTANO ISCRIZIONI FINO AL 10/02/2021

I posti sono limitati e le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento degli stessi

Per accedere al corso, compila la scheda di iscrizione ed inviala all’indirizzo m.pirani@arca.bio

Dopodiché procedi al versamento della quota di partecipazione

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare la dott.ssa Martina Pirani al numero: 337 1410533

Partner

Logo loccioni
Top